Unibo Magazine Unibo Magazine
Home In Ateneo Il Dipartimento di Scienze Aziendali nel programma PRME delle Nazioni Unite

Il Dipartimento di Scienze Aziendali nel programma PRME delle Nazioni Unite

Il programma è dedicato ai Principles for Responsible Management Education: una rete internazionale di scuole di direzione aziendale, le quali si impegnano a rispettare e diffondere sei principi di etica e sostenibilità nello svolgimento delle attività di didattica e di ricerca
Il Dipartimento di Scienze Aziendali nel programma PRME delle Nazioni Unite

Il Dipartimento di Scienze Aziendali dell'Università di Bologna è stato accreditato in qualità di membro del programma PRME delle Nazioni Unite, dedicato ai Principles for Responsible Management Education. Il programma è sostenuto da una rete internazionale di scuole di direzione aziendale, le quali si impegnano a rispettare e diffondere sei principi di etica e sostenibilità nello svolgimento delle attività di didattica e di ricerca delle rispettive strutture istituzionali. Tale impegno è rivolto alla formazione di nuove generazioni di leader con competenze utili a fronteggiare i delicati equilibri tra economia e società del XXI secolo, favorendo una maggiore stabilità ed inclusività.

Nello specifico, i sei principi sono: stimolare le capacità degli studenti per generare, in futuro, valori sostenibili, in ambito economico, per una economia globale inclusiva e sostenibile; nelle attività didattiche includere principi legati alla responsabilità sociale globale come previsto da iniziative come il Global Impact delle Nazioni Unite; creare contesti, materiale e processi didattici che favoriscano esperienze educative volte ad una leadership responsabile; impegnarsi per una ricerca teorica ed empirica che sia volta a comprendere e favorire il ruolo, le dinamiche e l’impatto di società propensa alla creazione di valori sostenibili dal punto di vista sociale, ambientale ed economico; creare interazioni, incontri con il mondo imprenditoriale per avviare iniziative congiunte che cerchino di rispettare i valori relativi ad una responsabilità sociale ed ambientale; favorire un dialogo e dibattito tra educatori, studenti, imprenditori, amministrazioni, consumatori, media e organizzazioni della società civile su tematiche relative alla responsabilità e sostenibilità sociale globale.

Tra gli altri atenei italiani accreditati nel programma figurano l'Università Ca' Foscari di Venezia, le università Cattolica e Bocconi di Milano e la Scuola Superiore di Studi Universitari e di Perfezionamento Sant'Anna di Pisa.