Unibo MagazineUnibo Magazine
Home In Ateneo Alma Orienta e Career Day: appuntamento con l'orientamento allo studio e al...

Alma Orienta e Career Day: appuntamento con l'orientamento allo studio e al lavoro

Due giornate alla Fiera di Bologna, martedì 4 e mercoledì 5 marzo, per presentare agli studenti delle scuole superiori l’offerta formativa del prossimo anno accademico (con un focus sulle prove di accesso ai corsi). Nella giornata di martedì 4 marzo, inoltre, porte aperte ai neo-laureati per incontrare le aziende
Alma Orienta e Career Day: appuntamento in Fiera con l'orientamento allo studio e al lavoro

L’appuntamento con la sesta edizione di Alma Orienta e Career Day, alla Fiera di Bologna, è per martedì 4 e mercoledì 5 marzo. Alma Orienta, la manifestazione con cui l’Università di Bologna presenta la sua offerta formativa per l'anno accademico 2014/2015 agli studenti delle scuole superiori in procinto di iscriversi all'università, si terrà ai padiglioni 25 e 26; il Career Day, la giornata di incontro dei laureandi e laureati dell'Alma Mater con il mondo delle imprese, si terrà il 4 marzo al padiglione 31.

Giunta alla sua sesta edizione, la manifestazione si conferma il più grande evento nazionale di orientamento universitario per numero di partecipanti (20mila nell’edizione 2013) e superficie espositiva (oltre 25mila mq) e uno degli appuntamenti più attesi dai ragazzi alle prese con la scelta del percorso di studio. La sezione dedicata ai neolaureati (Career Day) darà la possibilità a migliaia di giovani alla ricerca del primo impiego (l’anno scorso sono stati 8mila) di incontrare una sessantina di aziende italiane ed internazionali.

A testimonianza del carattere multicampus dell’Ateneo, Alma Orienta ospiterà i comuni delle città che sono sedi di corsi universitari: Bologna, Forlì, Cesena, Ravenna e Rimini. Per il secondo anno, ad Alma Orienta si affiancherà anche Univercity-Expo città per gli Studenti, la rassegna di BolognaFiere - organizzata in collaborazione con l’Università di Bologna e il Comune di Bologna - per presentare ai futuri studenti e a tutti i giovani visitatori i servizi pensati per loro e la ricca offerta culturale cittadina.

Cos'è Alma Orienta
Le giornate dell’orientamento si rivolgono agli studenti delle scuole superiori di tutta Italia
. Nei padiglioni 25 e 26 della Fiera di Bologna l’Università si racconta e si promuove ai potenziali nuovi iscritti, che avranno a disposizione due giorni per raccogliere informazioni, approfondire le opportunità formative offerte dalle undici scuole dell’Ateneo (trentatrè dipartimenti e oltre duecento i corsi di laurea) e conoscere i servizi che l’Alma Mater offre ai suoi studenti (dalle borse di studio ai premi al merito, dalle biblioteche alle sale studio). I giovani visitatori potranno inoltre assistere alle presentazioni dei corsi di laurea delle undici scuole (padiglione 26). Novità di quest'anno: nei pomeriggi del 4 e 5 marzo, durante incontri dedicati, docenti e orientatori forniranno informazioni sulle prove di accesso ai corsi (a libero accesso o a numero programmato) e su come prepararsi al meglio per poterli sostenere. Per partecipare ad Alma Orienta è necessario registrarsi sul sito di Alma Orienta oppure direttamente in fiera nei giorni della manifestazione.

Cos'è il Career Day
Martedì 4 marzo si apriranno le porte del padiglione 31 per il Career Day a cui partecipano quest’anno 58 aziende
. Il Career Day 2014 è riservato, come negli ultimi anni, ai laureandi e laureati dell’Alma Mater Studiorum fino a cinque anni dalla laurea: una scelta motivata dalla volontà di garantire maggiori chance ai 15mila che l’Università di Bologna laurea ogni anno. I neo-dottori alla ricerca del primo impiego possono trovare sul sito del Career Day informazioni dettagliate relative ai profili professionali ricercati dalle aziende presenti in fiera, inviare il proprio curriculum vitae e iscriversi a uno o più dei 35 workshop che si terranno nel corso della giornata, durante i quali le aziende si presenteranno ai ragazzi. Novità di quest'anno: il 4 marzo i laureati avranno l’opportunità di fermarsi al checkpoint presso lo stand dell’Alma Mater per fare controllare il proprio curriculm vitae prima di consegnarlo alle aziende e colloquiare individualmente con i responsabili delle risorse umane nell’area box. Per partecipare è necessario registrarsi sul sito del Career Day o direttamente in Fiera il 4 marzo.