Unibo Magazine Unibo Magazine

Parte il nuovo master Unibo in Costruzioni in Legno

Aperto a ingegneri, architetti e dottori in agraria, il master è promosso dai dipartimenti di Ingegneria Civile, Ambientale e dei Materiali e di Scienze Agrarie

Martedì 27 gennaio, alle 14, presso il Plesso Didattico di Imola in Palazzo Vespignani, partirà il nuovo master di secondo livello in Costruzioni in Legno dell’Università di Bologna. Il master è aperto a ingegneri, architetti e dottori in agraria ed è promosso dai dipartimenti di Ingegneria Civile, Ambientale e dei Materiali e di Scienze Agrarie, rispettivamente presso le scuole di Ingegneria ed Architettura e di Agraria e Medicina Veterinaria. Il master, che finirà nel mese di ottobre, prevede cinque mesi di lezioni frontali, seminari specialistici con esperti del settore, visite in aziende e laboratori, e tre mesi di stage presso aziende del settore e studi professionali.

Saranno presenti all’inaugurazione, i membri del Consiglio Scientifico del master e promotori dell’iniziativa Francesco Ubertini, direttore del DICAM, Patrizia Tassinari, docente del Dipartimento di Scienze Agrarie, e Marco Savoia, direttore del master. Inoltre, saranno presenti anche Sergio Santi, presidente della Cassa di Risparmio di Imola, che sostiene finanziariamente l’iniziativa, e il sindaco di Imola Daniele Manca. L'ingresso all’inaugurazione e alla lezione introduttiva del master è libero.