Unibo Magazine Unibo Magazine
Home In Ateneo Dall'India all'Alma Mater: mobilità internazionali grazie a INDIA4EU

Dall'India all'Alma Mater: mobilità internazionali grazie a INDIA4EU

Meeting finale per la seconda edizione del progetto che ha permesso decine di mobilità tra prestigiosi atenei indiani e l'Università di Bologna. E ora si continua con il programma Erasmus+ KA1 International Credit Mobility


Si è chiuso con un meeting finale a Porto il progetto Erasmus Mundus INDIA4EU
II che ha permesso decine di mobilità tra prestigiosi atenei indiani e l'Università di Bologna.

Avviata nel 2012, la seconda edizione del progetto INDIA4EU ha coinvolto dieci università dell'Unione Europea e dieci atenei indiani puntando a promuovere la cooperazione istituzionale nel campo dell’educazione superiore attraverso la mobilità fra studenti, dottorati, post-doc e staff. Le mobilità si sono focalizzate in particolar modo nei settori disciplinari tecnico-scientifici.

Grazie a INDIA4EU, l'Alma Mater ha accolto quindici studenti e docenti, coinvolgendo in particolare la Scuola di Ingegneria e Architettura e la Scuola di Economia, Management e Statistica.

Chiusi così i progetti Erasmus Mundus Azione 2 che coinvolgono l’India, la cooperazione tra l’Alma Mater e gli atenei indiani prosegue ora con il programma Erasmus+ KA1 International Credit Mobility e diversi progetti di cooperazione universitaria e di ricerca.