Unibo MagazineUnibo Magazine
Home Incontri e iniziative Torna la Musica all’Università con la stagione 2017 di MIA e MICO

Torna la Musica all’Università con la stagione 2017 di MIA e MICO

Musica Insieme in Ateneo e Musica Insieme COntemporanea anche quest’anno “a braccetto”, per una rassegna concertistica innovativa, gratuita e a tariffa agevolata per gli studenti e il personale dell'Alma Mater

Fotoracconto

Il 2017 si apre con una nuova rassegna musicale di MIA - Musica Insieme in Ateneo e MICO - Musica Insieme COntemporanea, per il secondo anno “a braccetto” per offrire una stagione concertistica innovativa agli studenti e al personale dell’Università di Bologna. Un totale di dieci concerti, ad accesso agevolato, che mirano alla formazione di un pubblico particolare come quello dell’Università.

Giunta alla sua XX edizione, MIA - Musica Insieme in Ateneo ha in programma 5 concerti, sul palco dell'Auditorium dei Laboratori delle Arti, dal 19 gennaio al 13 aprile alle 20.30. Le prime due serate saranno all’insegna della musica da camera, giovedì 19 gennaio con il Trio Quodlibet e giovedì 2 febbraio con Olena Guliei e Volodymyr Lavrynenko.

Giovedì 23 febbraio sarà la volta del Collegium Musicum Almae Matris, sotto la guida esperta di Francesco La Licata e con la voce solista di Elisa Bonazzi, impegnata in particolare nelle Folk Songs di Berio. A seguire, giovedì 2 marzo la pianista cinese Chloe Mun, la cui versatilità si manifesta nella scelta di un programma che muove dalle pagine settecentesche di Galuppi per approdare a quelle novecentesche di Albéniz. Ultimo appuntamento con Musica Insieme in Ateneo, giovedì 13 aprile con un incontro di poesia e musica, in collaborazione con il Centro La Soffitta – Dipartimento delle Arti dell’Università di Bologna sotto il segno di Robert Schumann, del quale si potrà ascoltare una delle opere pianistiche più fantasiose e libere: il Carnaval, con Diego Benocci al pianoforte e il poeta Nicola Muschitiello.

Il programma concertistico di MICO – Musica Insieme Contemporanea, in programma presso l'Oratorio di San Filippo Neri, dal 26 gennaio al 18 aprile alle 20.30, prevede 5 spettacoli per un viaggio attraverso la musica tra Memoria al futuro, I colori del suono, Ondes Musicales, Ritratto Donatoni, Europeras. Giovedì 26 gennaio saliranno sul palco i solisti del FontanaMIX/Trio, prevedendo in programma anche ‘nuove leve’ della composizione come Cristian Gentilini e Virginia Guastella. Giovedì 9 febbraio sarà la volta di FontanaMIXensemble. Il terzo concerto, giovedì 9 marzo, vedrà il Duo Sérimpie e le ondes Martenot, che con il suo suono insieme carico di nostalgia e modernissimo è la diretta filiazione del simbolismo musicale francese. Gli ultimi due appuntamenti in cartellone, saranno dedicati a Franco Donatoni, interpretato il 24 marzo dagli ensemble riuniti di FontanaMIX e Accroche Note, e l’esecuzione di Europera 3 di John Cage, che concluderà, giovedì 18 aprile la rassegna con i solisti dello Zero Vocal Ensemble e la partecipazione degli Attori della Scuola di Teatro “Alessandra Galante Garrone”.

L’ingresso a tutti i concerti della rassegna di MIA – Musica Insieme in Ateneo è gratuito per gli studenti e il personale docente e tecnico-amministrativo dell’Università di Bologna
. I coupon, che danno diritto al ritiro del biglietto, saranno in distribuzione – previa presentazione del badge attestante lo stato di studente o dipendente – presso la sede dell’Ufficio Relazioni con Pubblico in Largo Trombetti n. 1, dal giovedì della settimana precedente ciascun concerto (Lunedì, Martedì, Mercoledì e Venerdì dalle 9 alle 12,30; Martedì e Giovedì dalle 14,30 alle16,30). Il giorno del concerto, tutti i cittadini potranno ritirare i coupon ancora disponibili, recandosi all’URP negli orari di apertura. La sera del concerto, a partire dalle 19,30, sarà possibile ritirare i biglietti nel foyer dell’Auditorium dei Laboratori delle Arti: studenti e personale dell’Università, a presentazione del badge, avranno diritto al biglietto gratuito, mentre per tutti i cittadini il biglietto avrà un costo di € 5.

I biglietti di MICO – Musica Insieme Contemporanea, invece, saranno in vendita presso l’Oratorio di San Filippo Neri (via Manzoni, 5) il giorno del concerto a partire dalle 19,30. Prezzi: Posto unico € 10. Abbonati Musica Insieme, studenti Università e Conservatorio, Under 26 € 5. 

 

Autore: Viviana Sarti