Unibo MagazineUnibo Magazine
Home In Ateneo Incidente a Tarragona: dopo un anno, il ricordo delle studentesse italiane

Incidente a Tarragona: dopo un anno, il ricordo delle studentesse italiane

Anche l'Università di Bologna ricorda il tragico evento che, un anno fa, ha visto la scomparsa di sette ragazze italiane in Erasmus

E' passato un anno dal giorno del tragico incidente a Tarragona nel quale hanno perso la vita sette ragazze italiane, studentesse Erasmus in Spagna. L'Alma Mater si unisce al ricordo delle vittime le cui famiglie sono state incontrate, ieri, dalla ministra dell’Istruzione Valeria Fedeli.

In tutto, nell’incidente avvenuto all’alba del 20 marzo 2016, morirono 13 studentesse: sette italiane (Francesca Bonello, Elisa Valent, Valentina Gallo, Elena Maestrini, Lucrezia Borghi, Serena Saracino, Elisa Scarascia Mugnozza.), due tedesche, una romena, una francese, un’austriaca e una uzbeka.

Ieri, alla vigilia dell’anniversario della tragedia, la Ministra dell’Istruzione Valeria Fedeli ha incontrato, al Miur, i familiari delle sette ragazze italiane che hanno perso la vita mentre partecipavano al progetto Erasmus.