Unibo MagazineUnibo Magazine

La Rivoluzione russa, cento anni fa

Il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell'Alma Mater celebra il centenario con "Why Revolution?", un cartellone di seminari, mostre fotografiche, rassegne cinematografiche

A cento anni dalla Rivoluzione russa, il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell'Università di Bologna promuove "Why Revolution?", un programma di eventi - seminari, mostre fotografiche, rassegne cinematografiche - che si svolgeranno nelle due sedi di Bologna e di Forlì.

Mentre la tappa bolognese è in programma per il prossimo novembre, a Forlì si comincia subito, con una mostra fotografica ospitata dal 21 aprile fino al 18 giugno nel Palazzo Ex GIL. La mostra è curata dalle classi quarte dell’Istituto tecnico tecnologico statale “G. Marconi”, del Liceo artistico e musicale statale e del Liceo classico “G.B. Morgagni” di Forlì, con il coordinamento di Elisa Piras e di Angela Santese dell'Università di Bologna.

In programma, inoltre, c'è un doppio appuntamento cinematografico nell'Aula Magna dell'Istituto tecnico tecnologico statale “G. Marconi”: venerdì 5 maggio sarà proiettato Reds, film del 1981 di Warren Beatty, preceduto da una presentazione a cura di Francesco Raschi, mentre venerdì 12 toccherà ad Arca Russa, pellicola del 2002 firmata da Aleksandr Sokurov, che sarà introdotta da un intervento di Paolo Soave.

Infine, l'ultimo evento del programma forlivese di "Why Revolution?" sarà ospitato nell'Aula 14 del Teaching Hub: una tavola rotonda su "Diritti e Rivoluzione" con Matteo Battistini, Marco Balboni, Stefano Bianchini e Raffaella Gherardi.