Unibo MagazineUnibo Magazine
Home In Ateneo Senato e CdA. Laurea a Boltanski, Chapter Alumni Unibo a NY, Centro studi...

Senato e CdA. Laurea a Boltanski, Chapter Alumni Unibo a NY, Centro studi "Umberto Eco"

Il Senato Accademico Unibo ha approvato la proposta di conferimento della Laurea Magistrale ad honorem in Scienze storiche orientalistiche a Christian Boltanski. Il CdA ha invece dato l'ok alla costituzione di un Chapter Alumni dell’Ateneo a New York e alla trasformazione della Scuola di Studi Umanistici in Centro Internazionale di Studi Umanistici “Umberto Eco”

Approvata dal Senato accademico, su proposta del Rettore Francesco Ubertini e con il consenso del Dipartimento di Storia Culture Civiltà dell'Alma Mater, la proposta di conferimento della Laurea ad honorem in Scienze storiche orientalistiche a Christian Boltanski, uno dei maggiori artisti francesi contemporanei. Il Consiglio di Amministrazione Unibo ha poi approvato l’avvio di un'attività di analisi istruttoria per supportare la costituzione di un Chapter di Alumni dell’Ateneo a New York e la trasformazione della Scuola di Studi Umanistici in Centro Internazionale di Studi Umanistici “Umberto Eco”.

Laurea ad honorem in Scienze storiche orientalistiche a Christian Boltanski
Sarà laureato ad honorem Unibo uno dei maggiori artisti francesi contemporanei, che già all'età di 14 anni si dedicava alla pittura come autodidatta. Christian Boltanski ha sperimentato nel corso degli anni nuove forme espressive, producendo tantissime opere attraverso svariati materiali, dalla fotografia ai video, dai vestiti agli oggetti trovati, dalle scatole ai cartoni ondulati, dal cinema al teatro. Insignito di numerosi premi nazionali e internazionali, oggi l’artista insegna all'École nationale supérieure des beaux-arts di Parigi.

La proposta di conferire una Laurea ad honorem in Discipline storiche a un artista come Boltanski nasce dal suo ruolo di “interprete della storia”, intercettando diversi linguaggi e paradigmi culturali, dalla cultura zen a quella cattolica, e dalla sua capacità di decodificare la memoria storica.

Chapter Alumni dell’Alma Mater a New York

Tra le attività strategiche di internazionalizzazione di Ateneo, c'è anche l'incentivazione e il supporto alla costituzione di gruppi di Alumni in alcune aree geografiche prioritarie (Chapter) con l'obiettivo di promuovere il nome dell'Alma Mater in contesti internazionali e sviluppare attività di individuazione di opportunità di ricerca e di relazione con le imprese in contesti geografici di interesse strategico.

Il gruppo di Alumni Unibo incontrato durante le visite istituzionali ha dimostrato interesse all'iniziativa e ha proposto la costituzione del Chapter nella forma giuridica della Charity Corporation.


Il Consiglio di Amministrazione ha dunque preso atto della comunicazione sull'avvio di una attività di analisi istruttoria per supportare la costituzione di un Chapter Alumni dell’Ateneo a New York e ha approvato la costituzione di un ente no profit che sarà denominato “Friends of University of Bologna Eastern Conference”.

Centro Internazionale di Studi Umanistici “Umberto Eco”
Il Consiglio di amministrazione ha approvato la proposta di trasformazione della Scuola di Studi Umanistici in Centro Internazionale di Studi Umanistici “Umberto Eco”, esprimendo inoltre parere favorevole sulla modifica del Regolamento di funzionamento della Scuola di Lettere e Beni Culturali.

La proposta è nata dalla volontà di arricchire le finalità della Scuola Superiore di Studi Umanistici, sviluppando e promuovendo iniziative legate alla figura e all'opera di Umberto Eco. Tale circostanza ha portato alla progettazione di un’articolazione denominata Centro Internazionale di Studi Umanistici “Umberto Eco” che, oltre a svolgere e a proseguire le attività attualmente svolte dalla Scuola di Studi Umanistici, promuova iniziative di ricerca, studio, documentazione, divulgazione e approfondimento, a livello nazionale e internazionale, sulle tematiche relative all'opera di Umberto Eco e agli ambiti d’interesse a cui si è rivolta la sua attività.