Unibo MagazineUnibo Magazine
Home In Ateneo Scomparso Concetto Pozzati. L'Alma Mater gli diede il Sigillum Magnum d'argento

Scomparso Concetto Pozzati. L'Alma Mater gli diede il Sigillum Magnum d'argento

Insegnante d'accademia, assessore a Bologna negli anni novanta, l'artista e pittore bolognese ha ricevuto l'onorificenza da parte dell'Alma Mater nel 2005

E' scomparo ieri, all'età di 81 anni, l'artista e pittore bolognese Concetto Pozzati. Nel 2005 l'Ateneo gli consegnò il Sigillum Magnum d'argento.

Concetto Pozzati ha studiato a Bologna, poi a Parigi e, nell'atelier dello zio Sepo cartellonista, si è specializzato in grafica pubblicitaria. Ha partecipato a mostre importanti (5 le partecipazioni alla Biennale di Venezia, la prima nel 1964), e ha insegnato all'Accademia di Belle arti di Urbino, di cui è stato direttore fino al '73, poi alle Accademie di Firenze e Venezia, prima di diventare ordinario di pittura a Bologna, dove dal '93 al '96 è stato assessore alla Cultura nella giunta del sindaco Walter Vitali. Accademico di San Luca, nel 1998 è stato direttore artistico della Casa del Mantegna a Mantova.

I funerali si svolgeranno all'Archiginnasio di Bologna, giovedì 3 agosto alle 11.