Unibo Magazine Unibo Magazine
Home Incontri e iniziative Digital Humanities: il nuovo corso Unibo parte con una settimana di eventi

Digital Humanities: il nuovo corso Unibo parte con una settimana di eventi

Conferenze, incontri, tavole rotonde, seminari: il ricco programma di appuntamenti che inaugura la nuova laurea magistrale in Digital Humanities and Digital Knowledge

La laurea magistrale internazionale in Digital Humanities and Digital Knowledge, una delle novità nell'offerta formativa dell'Alma Mater per l'anno accademico 2017/2018, inaugura il suo primo anno di attività con una settimana di appuntamenti ed incontri ospitati nell'Aula Affreschi del Dipartimento di Filologia classica e italianistica, in via Zamboni 34.

Si comincia mercoledì 11 ottobre con un welcome day di presentazione del corso che ospiterà anche (ore 11) una lectio magistralis di Dino Buzzetti, studioso di filosofia, già docente all'Università di Bologna. Giovedì 12, alle 15, tocca invece a Paul Eggert (Loyola University, Chicago; University of New South Wales, Canberra) per una lecture dal titolo "Reviving the Work-Concept: Music, Literature and Historic Buildings".

L'inaugurazione vera e propria sarà però venerdì 13, con una giornata di interventi dedicati alle digital humanities: dalla dimensione internazionale alle infrastrutture e network a disposizione di studenti e studiosi fino agli sbocchi occupazionali e alle opportunità di impiego.

A partire dal 16 ottobre, poi, parte il ciclo di seminari "Technologies and the Humanities": tredici appuntamenti con docenti ed esperti per parlare di edizioni digitali, modelli 3D per la conservazione dei beni culturali, intelligenza artificiale, storytelling sui media digitali, open data e molto altro.

Il ricchissimo programma di appuntamenti si chiude infine venerdì 10 novembre con un workshop dedicato alla metodologia nelle digial humanities realizzato in collaborazione con l'Associazione per l'Informatica Umanistica e la Cultura Digitale.

La laurea magistrale internazionale in Digital Humanities and Digital Knowledge propone un percorso multidisciplinare in una prospettiva di integrazione di saperi e nell'ottica della valorizzazione di competenze trasversali avanzate. Il corso è organizzato secondo una prospettiva didattica che unisce la componente digitale alla competenza umanistica in un'ottica di integrazione profonda e di ibridazione tra informatica e conoscenze letterarie, linguistiche, storico-culturali e delle arti, senza dimenticare economia, diritto e comunicazione.

Digital Humanities: Whence and Whither?

11 Ottobre 2017

ore: 11:00

Dipartimento di Filologia classica e italianistica, Aula Affreschi (Via Zamboni, 34 - Bologna)

Lectio magistralis di Dino Buzzetti, studioso di filosofia, già docente all'Università di Bologna