Unibo Magazine Unibo Magazine
Home Sport Ultimate frisbee. Bologna is Back: dischi volanti in arrivo in città

Ultimate frisbee. Bologna is Back: dischi volanti in arrivo in città

Il Cus Bologna organizza e ospita uno dei tornei internazionali più attesi, con oltre settecento atleti provenienti da tutta Europa. E l'Italia scenderà in campo con forti tinte biancorosse

Chi ama il mondo dei dischi volanti non ha alternative. Non stiamo parlando degli Ufo, ma del mondo dell'ultimate frisbee che, tradizionalmente, fa parte della realtà del Cus Bologna e, più in generale, dell'Alma Mater Studiorum. Sabato 14 e domenica 15 ottobre, nel complesso di via del Terrapieno, arriva Bologna is Back, uno dei tornei internazionali più attesi, con oltre settecento atleti provenienti da tutta Europa. Proprio così, perché sul campo ci saranno anche le rappresentative nazionali di Austria, Svizzera e Italia.

L'Italia scenderà in campo con forti tinte biancorosse perché sia la rappresentativa maschile che quella femminile avranno al proprio interno diversi atleti cresciuti nel complesso di via del Terrapieno.

L'ingresso agli impianti sarà rigorosamente gratuito e ci sarà la possibilità di apprezzare le evoluzioni di alcuni dei principali campioni e assi europei.

Il Cus Bologna sarà presente non solo nei panni di organizzatore, ma anche con diverse rappresentative come La Fotta a Le Shout, senza dimenticare Redbulls, Flamingos e tanti altri.