Unibo Magazine Unibo Magazine
Home Incontri e iniziative The Future Makers: tra i 100 giovani talenti, sette studenti Unibo

The Future Makers: tra i 100 giovani talenti, sette studenti Unibo

Arriva alla sua terza edizione l'iniziativa organizzata da The Boston Consulting Group che, anche quest'anno, con il supporto dell'Ufficio Job Placement di Ateneo ha selezionato i migliori studenti rappresentativi delle università più prestigiose d’Italia ed Europa. Cresce il numero di studenti dell'Alma Mater scelti per partecipare alle quattro giornate di formazione per le giovani generazioni

Sempre più talenti dell'Alma Mater per l'iniziativa "The Future Makers", organizzata per il terzo anno consecutivo da The Boston Consulting Group, con il supporto dell'Ufficio Job Placement di Ateneo che ha contribuito alla diffusione dell'iniziativa, organizzando, lo scorso dicembre, l'incontro "The future makers - An extraordinary platform for talent acceleration", presso la Scuola di Economia, Management e statistica dell'Alma Mater. Tra i 100 migliori studenti fra i 23 e i 26 anni, rappresentativi delle università più prestigiose d’Italia e d’Europa, quest'anno sono stati scelti sette studenti Unibo (l'anno scorso erano in tre).

Beatrice Baldi del Corso in Scienze e Tecnologie Agrarie, Francesco Carmine Carbone del Corso in International Management, Andrea Compatangelo del Corso in Statistica, Economia e Impresa, Milena Frisoni del Corso in Quantitive Finance, Luca Introini del Master MIEX International Management, Sara Pugnale e Giulia Scalzini del Corso in Direzione aziendale: i talenti dell'Università di Bologna scelti per vivere quattro giorni di formazione con oltre 30 esperti di BCG e autorevoli relatori di importanti realtà aziendali.

Il progetto The Future Makers conferma di avere un grande impatto sulla crescita professionale e personale dei giovani. Tra i partecipanti delle edizioni precedenti, che hanno terminato gli studi, oltre il 90% ha trovato lavoro. 100 studenti fra i 23 e i 26 anni, uomini e donne, provenienti dalle più prestigiose università saranno, ancora una volta, protagonisti delle giornate di formazione per approfondire tematiche al cuore dello sviluppo della società odierna, dal digitale alla trasformazione del mondo industriale, dalle principali sfide dell’economia della cultura e della creatività fino alla ricerca scientifica.

Imparare, guidare, connettere. L’obiettivo di “The Future Makers” è contribuire alla formazione delle giovani generazioni, i leader del futuro, e offrire loro un’occasione di incontro e scambio con i rappresentanti della business e social community italiana e internazionale.