Unibo MagazineUnibo Magazine

Agenda prossimi eventi

RSS
Chiudi

Homepage SITLeC

4 Marzo 2004

Dipartimento SITLeC - Corso Diaz, 64 - Forlì - Ore 10.30

Da una donazione della famiglia, nasce una biblioteca intitolata al compianto professore

A dieci anni dalla scomparsa del linguista Luigi Rosiello, la famiglia ha donato al Dipartimento di Studi Interdisciplinari su Traduzione Lingue e Culture di Forlì la sua biblioteca, costituita da più di 2600 volumi riguardanti numerosissimi ambiti della linguistica. La ricchezza del fondo è preziosa per un dipartimento di nuova istituzione, in cui dominano le ricerche in ambito linguistico. Attualmente i libri, già inventariati e in via di catalogazione, sono disponibili in un locale del SITLeC, appositamente attrezzato per permetterne la consultazione, in attesa della collocazione definitiva nella biblioteca del Campus Universitario di Forlì. Per ringraziare la famiglia in occasione dell’inaugurazione della “Biblioteca Luigi Rosiello”, il SITLeC organizza una giornata in cui colleghi ed ex allievi di Luigi Rosiello ricordano il suo contributo alle scienze linguistiche, caratterizzato da saperi specifici e impegno sociale. Alla presenza delle Autorità Accademiche e Locali aprirà la giornata il prof. Tullio De Mauro, dell’Università di Roma “La Sapienza”. Interverranno quindi il prof. Giorgio Sandri, dell’Università di Bologna, il prof. Giorgio R. Franci dell’Università di Bologna, il Dott. Gabriele Bersani Berselli dell’Università di Bologna a Forlì, gli amici e gli ex allievi presenti. Durante la giornata sarà dedicata a Luigi Rosiello una sala della Scuola Superiore di Lingue Moderne per Interpreti e Traduttori di Forlì